Aritmologia in Campania

?

Extrasistoli sopraventricolari

Gentile Dottore,
sono alla disperata ricerca di un medico che mi tranquillizzi su questi maledetti extrasistoli. A Luglio di quest’anno ho messo l’holter. Nell’arco delle 24 h,ci sono stati prematuri sopraventricolari 41. Il commento del cardiologo è il seguente:ritmo sinusale con frequenza compresa tra 60/m’ e 120/m’. Rare extrasistoli sopraventricolari,normalmente condotte,non ripetitive. Assenza di turbe della conduzione dell’impulso e di alterazioni sichemiche transitorie di ST/T.Non segnalazioni...

P.S. Non sono ipertesa, soffro di ernia iatale e di reflusso gastro-esofageo e ho attacchi tachicardici,dovuti al nervosismo. Voglio essere tranquillizzata perchè quando avverto questi battiti anomali, ho paura che il cuore possa cedere da un momento all’altro!

La ringrazio di cuore.

Scrivi un commento

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Commenti

  • Icon User
    Antonio De Simone

    Cara signora, il quadro da Lei descritto è completamente benigno. Stia tranquilla. d’altra parte il numero di extrasistoli non è neanche molto alto. Eviti per quanto possibile di consumare caffè, fumare ed in generale le situazioni che peggiorino il reflusso gastroesofageo.
    Tanti auguri.