Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la raccolta di dati statistici in forma aggregata e la visualizzazione di contenuti multimediali provenienti da altri siti web. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la consulta la cookie policy, continuando a navigare, scrollando la pagina o cliccando su un qualsiasi elemento acconsentirai all’utilizzo dei cookie.

Acconsento

Aritmologia in Campania


Warning: Illegal string offset 'email' in /web/htdocs/www.aritmologiaincampania.it/home/squelettes/formulaires/ecrire_auteur.php on line 20

Fai una domanda al medico


Fai una domanda
?

Sindrome di Wolff Parkinson White - 18.08.2015

Gentile Dott. Antonio De Simone,
a mia figlia all’ età di anni 12 le era stata riscontrata la sindrome WPW. La mia domanda è: può col tempo scomparire?? E non avendo
conservato i referti dell’ esame ellettrofisiologico, sarebbe potuto
servire addesso che mia figlia di anni ne ha 27 e deve effettuare un altro
fastidioso esame per ottenere l’ idoneità agonistica!
La ringrazio per la sua risposta e le porgo distinti saluti!
Adriana Felletti

Scrivi un commento

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Commenti

  • Icon User

    Cara signora,
    mi comunica che sua figlia ha una sindrome di wolff-parkinson-white diagnosticata a 12 anni. Questo lascia intendere che sia sintomatica per palpitazioni. In tal caso credo che l’idoneità agonistica verrà rilasciata solo dopo ablazione della via anomala. La mancanza dello studio già fatto è certamente non utile ad evitare una nuova procedura, che comunque sarà probabilmente necessaria se il medico sportivo la richiederà. Cordiali saluti