Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la raccolta di dati statistici in forma aggregata e la visualizzazione di contenuti multimediali provenienti da altri siti web. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la consulta la cookie policy, continuando a navigare, scrollando la pagina o cliccando su un qualsiasi elemento acconsentirai all’utilizzo dei cookie.

Acconsento

Aritmologia in Campania

Effettua l'accesso
Elettrofisiologia Cardiaca

Il laboratorio di elettrofisiologia interventistica

Organizzazione del laboratorio

dr. Francesco Solimene, dr. Felice Nappi, dssa Assunta Iuliano* Casa di Cura, Montevergine (Mercogliano, AV)- Clinica Mediterranea* (Napoli)

La dotazione base per un laboratorio di elettrofisiologia include:
1. lettino operatorio per il paziente
2. apparecchio per fluoroscopia con amplificatore di brillanza
3. sistemi di monitoraggio dei segnali elettrici endocavitari
4. stimolatore
5. dispositivo per ablazione

L’attività prevista in una sala di elettrofisiologia comprende l’esecuzione di studi elettrofisiologici diagnostici e procedure di ablazione convenzionale sotto guida radioscopica.
Numerosi laboratori di elettrofisiologia sono dotati di sistemi di mappaggio tridimensionali utili anche nel ridurre al minimo l’utilizzo della fluoroscopia.