Aritmologia in Campania

Elettrofisiologia Cardiaca

Tachicardie ventricolari

Diagnosi diffenziale elettrocardiografica delle tachicardie a QRS largo

Una tachicardia a complessi ventricolari larghi può essere:

  1. una tachicardia ventricolare
  2. una tachicardia sopraventricolare condotta con aberranza (per blocco di branca preesistente, iatrogeno o frequenza dipendente)
  3. una tachicardia da rientro atrioventricolare da via accessoria

Un’analisi attenta degli aspetti elettrocardiografici consente una corretta diagnosi in oltre il 90% dei casi.
Si allega in figura l’algoritmo dell’iter diagnostico nella tachicardia a QRS larghi.